Gregory Peck

Gregory Peck, La Jolla, 5 aprile 1916 – Los Angeles, 12 giugno 2003 attore statunitense.

Tamara, figlia della steppa (Days of Glory), regia di Jacques Tourneur (1944)
Le chiavi del paradiso (The Keys of the Kingdom), regia di John M. Stahl (1944)
La valle del destino (The Valley of Decision), regia di Tay Garnett (1945)
Io ti salverò (Spellbound), regia di Alfred Hitchcock (1945)
Il cucciolo (The Yearling), regia di Clarence Brown (1946)
Duello al sole (Duel in the Sun), regia di King Vidor (1946)
Passione selvaggia (The Macomber Affair), regia di Zoltan Korda (1947)
Barriera invisibile (Gentleman’s Agreement), regia di Elia Kazan (1947)
Il caso Paradine (The Paradine Case), regia di Alfred Hitchcock (1947)
Cielo giallo (Yellow Sky), regia di William A. Wellman (1948)
Il grande peccatore (The Great Sinner), regia di Robert Siodmak (1949)
Cielo di fuoco (Twelve O’Clock High), regia di Henry King (1949)
Romantico avventuriero (The Gunfighter), regia di Henry King (1950)
Le avventure del capitano Hornblower, il temerario (Captain Horatio Hornblower R.N.), regia di Raoul Walsh (1951)
L’avamposto degli uomini perduti (Only the Valiant), regia di Gordon Douglas (1951)
Davide e Betsabea (David and Bathsheba), regia di Henry King (1951)
Il mondo nelle mie braccia (The World in His Arms), regia di Raoul Walsh (1952)
Le nevi del Chilimangiaro (The Snows of Kilimanjaro), regia di Henry King (1952)
Vacanze romane (Roman Holiday), regia di William Wyler (1953)
Il forestiero (The Million Pound Note), regia di Ronald Neame (1953)
Gente di notte (Night People), regia di Nunnally Johnson (1954)
Pianura rossa (The Purple Plain), regia di Robert Parrish (1954)
L’uomo dal vestito grigio (The Man in the Gray Flannel Suit), regia di Nunnally Johnson (1956)
Moby Dick, regia di John Huston (1956)
La donna del destino (Designing Woman), regia di Vincente Minnelli (1957)
Bravados (The Bravados), regia di Henry King (1958)
Il grande paese (The Big Country), regia di William Wyler (1958)
38º parallelo: missione compiuta (Pork Chop Hill), regia di Lewis Milestone (1959)
Adorabile infedele (Beloved Infidel), regia di Henry King (1959)
L’ultima spiaggia (On the Beach), regia di Stanley Kramer (1959)
I cannoni di Navarone (The Guns of Navarone), regia di J. Lee Thompson (1961)
Il promontorio della paura (Cape Fear), regia di J. Lee Thompson (1962)
La conquista del West (How the West Was Won), regia di John Ford, Henry Hathaway e George Marshall (1962)
Il buio oltre la siepe (To Kill a Mockingbird), regia di Robert Mulligan (1962)
Capitan Newman (Captain Newman, M.D.), regia di David Miller (1963)
…e venne il giorno della vendetta (Behold a Pale Horse), regia di Fred Zinnemann (1964)
Mirage, regia di Edward Dmytryk (1965)
Arabesque, regia di Stanley Donen (1966)
La notte dell’agguato (The Stalking Moon), regia di Robert Mulligan (1968)
L’oro di MacKenna (Mackenna’s Gold), regia di J. Lee Thompson (1969)
La lunga ombra gialla (The Chairman), regia di J. Lee Thompson (1969)
Abbandonati nello spazio (Marooned), regia di John Sturges (1969)
Un uomo senza scampo (I Walk the Line), regia di John Frankenheimer (1970)
Il solitario di Rio Grande (Shoot Out), regia di Henry Hathaway (1971)
La mia pistola per Billy (Billy Two Hats), regia di Ted Kotcheff (1974)
Il presagio (The Omen), regia di Richard Donner (1976)
MacArthur il generale ribelle (MacArthur), regia di Joseph Sargent (1977)
I ragazzi venuti dal Brasile (The Boys from Brazil), regia di Franklin J. Schaffner (1978)
L’oca selvaggia colpisce ancora (The Sea Wolves), regia di Andrew V. McLaglen (1980)
La protesta del silenzio (Amazing Grace and Chuck), regia di Mike Newell (1987)
Old Gringo – Il vecchio gringo (Old Gringo), regia di Luis Puenzo (1989)
I soldi degli altri (Other People’s Money), regia di Norman Jewison (1991)
Cape Fear – Il promontorio della paura (Cape Fear), regia di Martin Scorsese (1991)

Precedente Charlton Heston Successivo Henry Fonda