Boogeyman 3

Horror
Usa 2009
Regia Gary Jones
Durata 94 min
Interpreti e personaggi
Erin Cahill: Sarah Morris
Chuck Hittinger: David
Nikki Sanderson: Audrey Allen
Jayne Wisener: Amy
Mimi Micheals: Lindsay
George Maguire: Jeremy
WB Alexander: Lukas
Matt Rippy: Roger Kane
Elies Gabel: Ben
Tobin Bell: Voce del dottor Mitchell Allen
[banner]
Audrey Allen è la figlia del dottor Mitchell Allen (personaggio del secondo capitolo che muore) e appena entra in casa, la sua cagnolina Layla le dà il benvenuto, felice, ma Audrey non lo è affatto, molto sconvolta dalla morte del padre. Audrey va a vedere alcuni oggetti dedicati a suo padre di quando era piccola: ad esempio trova un cuore di argilla con su scritto Ti voglio tanto bene, papà. Con affetto, Audrey! e poi nota un giornale con la scritta “L’uomo nero” fa 8 vittime alla clinica Hillridge, poi la ragazza trova il diario del padre. Nel diario ci sono i segreti del padre: I pazienti avvertono una presenza nella clinica… qualcosa che sentono… qualcosa che anch’io sento… qualcosa che non oso ammettere di aver già sentito in passato. Se da un lato continuo provo a spiegarmi dell’esistenza dell’uomo nero come una delle nostre peggiori paure, dall’altro mi domando… Questo lo rende forse meno reale?. Audrey si mette nella vasca da bagno e mette la testa sott’acqua e rimane sotto per un po’. La ragazza apre gli occhi e vede una figura scura vicino alla tenda da doccia e tira la testa fuori dall’acqua e la figura non c’è più. Audrey esce e si mette a dormire, ma Layla la sveglia subito: ha voglia di giocare. La ragazza lancia la palla che va a finire nell’armadio e la cagnolina è un po’ contraria nell’entrare, ma vuole comunque prendere la palla ma si sentono i suoi pianti.

Precedente Vita da camper Successivo Oltre i confini del male Insidious 2