The Signal

thesignal18062016
Fantascienza
Usa 2014
Regia William Eubank
Durata 97 min.
Interpreti e personaggi
Brenton Thwaites: Nic
Olivia Cooke: Haley
Lin Shaye: Mirabelle
Laurence Fishburne: Damon
Beau Knapp: Jonah
Robert Longstreet: James

Tre studenti del MIT – Jonah, Nic, e Haley – sono in un viaggio per portare Haley in California, una decisione che tuttavia sta rendendo tesa la relazione fra Haley e Nic. Haley sente che Nic si sta allontanando da lei, ma Nic le spiega che non vuole che la sua distrofia muscolare sia un ostacolo per la sua vita. Durante il loro soggiorno in un hotel, Nic e Jonah scoprono che un hacker di nome “NOMAD” (che era quasi riuscito ad espellere i due ragazzi per una loro incursione nei server del MIT) ha trovato la loro posizione e li schernisce con delle e-mail strane e minacciose. I due ragazzi scoprono che NOMAD si nasconde in una casa abbandonata nel mezzo del Nevada e vicino al loro tragitto per la California, e così e decidono di dargli la caccia. Trovano la casa ma dopo non aver trovato nulla al suo interno, Nic e Jonah sentono Haley urlare, e corsi fuori vedono la ragazza tirata su verso il cielo, prima di sparire tutti insieme accecati da una luce bianca.

Nic, ora con il numero “2.3.5.41” tatuato sul braccio, si sveglia in una strana e sterile struttura di ricerca sotterranea, dove viene interrogato dal Dottor Wallace Damon, il capo del “gruppo di transizione” creato per aiutarlo con la sua strana situazione. Il dottore spiega a Nic che ciò che hanno incontrato nei pressi della casa era un EBE: un’entità biologica extraterrestre. Nic rimane incredulo. Viene portato nella sua stanza, dove sente Jonah parlare con lui attraverso un piccolo buco nel muro, dicendo che sente il suo corpo “strano”. Nic inoltre nota che le sue gambe, prima deboli ma capaci di muoversi, ora sono completamente insensibili. Quando Damon interroga una seconda volta Nic, il ragazzo cerca di avere risposte sulle condizioni di Haley (che in quel momento è in coma), ma senza alcun risultato. Dopo un’altra notte, i sistemi di sicurezza si spengono, e Jonah sparisce. Nic e il personale nella struttura trovano ampi segni di bruciatura che percorrono le pareti, ed il ragazzo chiede a Damon dove sia andato Jonah, ma il dottore gli risponde che Jonah non era mai stato recuperato dalla casa. Nic cerca di liberare Haley, ma è intercettato. Dopo essere stato trattenuto, scopre con orrore che le sue gambe sono state amputate e rimpiazzate con delle protesi costruite con tecnologia aliena. Scoperto ciò, Nic usa le sue gambe estremamente potenti per fuggire dalla struttura insieme ad Haley, ma scopre che si trovano nel bel mezzo di una vasta area desertica e sterile.

VALUTAZIONE
valutazione-stella-2016valutazione-stella-2016valutazione-stella-2016

Precedente Ghoulies Successivo Ghoulies II