Star Wars Ep3 La vendetta dei Sith

starwars3-10112015 Fantascienza Usa 2005 Regia George Lucas Durata 140 minuti Interpreti e personaggi Ewan McGregor: Obi-Wan Kenobi Natalie Portman: Padmé Amidala Hayden Christensen: Anakin Skywalker/Dart Fener Ian McDiarmid: Palpatine/Darth Sidious Samuel L. Jackson: Mace Windu Christopher Lee: Dooku/Darth Tyranus Anthony Daniels: C-3PO Kenny Baker: R2-D2 Jimmy Smits: Bail Organa Temuera Morrison: Cody, cloni Peter Mayhew: Chewbecca Silas Carson: Ki-Adi-Mundi, Nute Gunray Bruce Spence: Tion Medon Jay Laga'aia: Gregar Typho Joel Edgerton: Owen Lars Bonnie Piesse: Beru Whitesun Keisha Castle-Hughes: Regina Apailana Wayne Pygram: Wilhuff Tarkin Sono trascorsi tre anni, la Repubblica Galattica ha subito gravi danni durante le Guerre dei Cloni contro i Separatisti. Infatti, il conte Dooku e il malvagio generale Grievous, il comandante cyborg dei droidi, sono riusciti a rapire il Cancelliere Supremo Palpatine e sfidano le forze della Repubblica sui cieli di Coruscant. Il Jedi Anakin Skywalker e il suo vecchio maestro Obi-Wan Kenobi sono incaricati di salvarlo. Penetrati nell'Invisible Hand, la nave ammiraglia dei Separatisti, i due Jedi raggiungono il prigioniero Palpatine, affrontando in duello il conte Dooku. Quest'ultimo riesce a mettere fuori gioco Obi-Wan e ad atterrare Anakin, il quale però, facendosi sopraffare dalla rabbia, riesce a riprendere il combattimento, tagliando le mani del conte e inaspettatamente, sotto gli incitamenti del Cancelliere, lo decapita a sangue freddo. Anakin, turbato, ammette che l'atto che ha appena compiuto non è degno di un Jedi, ma Palpatine lo giustifica facendogli notare come il conte fosse troppo pericoloso per essere lasciato in vita. VALUTAZIONE valutazione-stella-2016valutazione-stella-2016valutazione-stella-2016valutazione-stella-2016
Precedente cv celebrity photo collection 1540 Successivo cv celebrity photo collection 1541