Phenomena

Phenomena01042016
Horror
Italia-Svizzera 1985
Regia Dario Argento
Durata 116 min
Interpreti e personaggi
Jennifer Connelly: Jennifer Corvino
Daria Nicolodi: Frau Brückner, vicedirettrice
Donald Pleasence: Prof. John McGregor
Tanga: Inga, scimpanzé di McGregor
Fiore Argento: Vera Brandt
Dalila Di Lazzaro: preside del collegio
Patrick Bauchau: ispettore Rudolf Geiger
Michele Soavi: Kurt, assistente di Geiger
Federica Mastroianni: Sophie, compagna di stanza di Jennifer
Gaspare Capparoni: Karl, ragazzo di Sophie
Fiorenza Tessari: Gisela Sulzer, collegiale uccisa
Fulvio Mingozzi: padre di Gisela Sulzer
Mario Donatone: avvocato Morris Shapiro
Davide Marotta: figlio di Frau Brückner
Francesca Ottaviani: infermiera
Antonio Maimone: medico presso il collegio
Alberto Cracco: sportellista
Dario Argento: narratore

Una turista danese perde l’autobus sui monti svizzeri e viene brutalmente uccisa da un misterioso killer legato con delle catene in una baita desolata. È soltanto la prima di una lunga serie di vittime. Mesi dopo Jennifer Corvino viene mandata dal padre, l’attore Paul Corvino, in un collegio svizzero femminile che è teatro di misteriosi delitti ai danni di giovanissime ragazze. Il suo sonnambulismo la porta casualmente ad assistere ad uno degli omicidi e ad incontrare una scimpanzé, che la conduce dall’entomologo John McGregor. Jennifer stringe amicizia con lui, anche lei ama gli insetti, e sa anche comunicare con loro in qualche modo.

Un secondo episodio di sonnambulismo porta Jennifer ad incontrare una lucciola, che le fa scoprire dei guanti impigliati tra i rami di una siepe. Dentro tali guanti si trovano delle larve di mosca, che il professore identifica come larve della “mosca sarcofaga”, insetto in grado di percepire la presenza di cadaveri anche a distanze immense. L’uomo spiega a Jennifer che tra gli insetti c’è una vera e propria telepatia e che la giovane ha la possibilità di farsi guidare dalla mosca alla ricerca dell’assassino, data la presenza certa di cadaveri nelle sue vicinanze. Nella notte però l’assassino arriva ad uccidere l’entomologo stesso. Inga, la scimmia del professore assiste all’omicidio e si avvia nella notte brandendo un rasoio.

VALUTAZIONE
valutazione-stella-2016valutazione-stella-2016

Precedente Cadillac Man - Mister occasionissima Successivo Terminator Genisys