Crea sito

Palle al balzo

[banner align=”alignleft”]
Commedia
Usa 2004
Regia Rawson Marshall Thurber
Durata 92 min
Interpreti e personaggi
Ben Stiller: White Goodman
Vince Vaughn: Peter LaFleur
Christine Taylor: Kate Veatch
Rip Torn: Patches O’Houlihan
Justin Long: Justin
Stephen Root: Gordon
Joel Moore: Owen
Chris Williams: Dwight
Alan Tudyk: Steve il Pirata
Missi Pyle: Fran Stalinovskovichdavidovitchsky
Gary Cole: Cotton McKnight
Jamal Duff: Me’Shell Jones
Julie Gonzalo: Amber
Jason Bateman: Pepper Brooks
Hank Azaria: Patches O’Houlihan da giovane
Al Kaplon: arbitro del torneo
David Hasselhoff: allenatore della squadra tedesca
William Shatner: presidente della lega
Lance Armstrong: se stesso
Chuck Norris: presidente di giuria/se stesso

White Goodman (Stiller) è il ricco ed ottuso proprietario di una palestra alla moda, la Globo-Gym, specializzata in cure dimagranti (delle quali ha beneficiato lo stesso Goodman, obeso fino a qualche anno prima). Nella stessa strada si trova la Pinco Pallino Joe (Average Joe’s), palestra gestita da Peter LaFleur (Vaughn), simpatico ed onesto, ma un po’ indolente. La sua palestra infatti è in bancarotta e conta solo alcuni eccentrici iscritti: Gordon (Root), un uomo esperto di “sport che non conosce nessuno” e succube della moglie, Steve (Tudyk), convinto di essere un pirata, e Justin (Long), liceale imbranato e vessato dai compagni. A loro si aggiungono due impiegati, Owen (Moore) e Dwight (Williams). Un giorno LaFleur riceve la visita di Kate Veatch (Taylor), brillante avvocatessa della banca di White Goodman, allo scopo di controllare la contabilità della Pinco Pallino Joe e verificarne le inadempienze. Goodman infatti vuole rilevarla per abbatterla e realizzare al suo posto il parcheggio della Globo-Gym. L’unico modo per salvare la Pinco Pallino Joe sarebbe procurarsi 50.000 dollari in 30 giorni, missione che gli affezionati clienti della palestra tentano di compiere.

Pubblicato da celiavincenzo

Vincenzo Celia