Mission: Impossible

missionimpossible1-28052016
Azione
Usa 1996
Regia Brian De Palma
Durata 110 min
Interpreti e personaggi
Tom Cruise: Ethan Hunt
Jon Voight: Jim Phelps
Emmanuelle Béart: Claire Phelps
Henry Czerny: Eugene Kittridge
Jean Reno: Franz Krieger
Ving Rhames: Luther Stickell
Kristin Scott Thomas: Sarah Davies
Vanessa Redgrave: Max
John McLaughlin: politico in TV
Rolf Saxon: analista CIA William Donloe
Karel Dobry: Matthias
Richard D. Sharp: guardia della CIA all’entrata
Emilio Estevez: Jack Harmon
Dale Dye: Frank Barnes

Ethan Hunt è un membro della IMF (Impossible Mission Force), una speciale sezione segreta della CIA incaricata di svolgere le missioni ritenute più delicate e pericolose. Il team di Ethan, guidato dall’esperto Jim Phelps, è in missione a Praga per impedire ad un terrorista russo di nome Max di rubare e vendere al miglior offerente la lista di agenti civili sotto copertura di stanza in Europa Centrale: durante l’operazione, però, il team cade vittima di una trappola, da cui apparentemente si salva solo Ethan. Raggiungendo Eugene Kittridge, direttore dell’IMF, in un bar nelle vicinanze, Ethan scopre che la missione era solo una messinscena: da circa un paio d’anni infatti la CIA riscontra una sistematica fuga di informazioni dalla squadra di Ethan, e così l’agenzia ha organizzato la finta missione, utilizzando una finta lista di agenti come esca, per scoprire chi è la talpa all’interno della squadra. Ora tutti i sospetti ricadono su di lui, sia perché è l’unico sopravvissuto sia perché un’ingente somma di denaro è stata accreditata sul conto dei suoi genitori. Ethan, tuttavia, è innocente: decide dunque di provare a fuggire, e vi riesce grazie ad una carica esplosiva che gli era rimasta in tasca dalla missione appena terminata. Lanciandola sulla parete di un acquario, utilizza la sua esplosione come diversivo per lasciare il locale e dileguarsi.

Rifugiatosi nell’appartamento usato come base dalla squadra, Ethan viene raggiunto da Claire, la moglie del defunto Jim, sopravvissuta alla strage della squadra. All’inizio il protagonista diffida di lei ma, dopo aver chiarito le loro posizioni, i due decidono di agire insieme per risolvere la questione: per dimostrare la loro innocenza è necessario che trovino la vera talpa. Claire presenta quindi ad Ethan il programmatore informatico Luther Stickell ed il pilota Franz Krieger, ex agenti dell’IMF che, in cambio di denaro, si offrono di aiutarli a trovare la lista degli agenti sotto copertura custodita nel computer centrale della CIA che si trova a Langley. L’intento è quello di usare la vera lista come esca per giungere all’identità del traditore.

VALUTAZIONE
valutazione-stella-2016valutazione-stella-2016valutazione-stella-2016valutazione-stella-2016

Precedente Controsesso Successivo Mission: Impossible II