L’esorcismo di Molly Hartley

lesorcismodimollyhartley-14052016
Horror
Usa 2008
Regia Mickey Liddell
Durata 82 min
Interpreti e personaggi
Haley Bennett: Molly Hartley
Jake Weber: Robert Hartley
Chace Crawford: Joseph Young
Shannon Woodward: Leah
Shanna Collins: Alexis
AnnaLynne McCord: Suzie
Marin Hinkle: Jane Hartley
Nina Siemaszko: Dr. Emerson
Josh Stewart: Mr. Draper
Jessica Lowndes: Laurel
Randy Wayne: Michael
Jamie McShane: Padre
Ron Canada: Mr. Bennett
Kevin Cooney: Dr. Donaldson
Ross Thomas: Jock
Charles Rahi Chun: Dottore
John Newton: Mr. Young
Pete Shilaimon: Uomo
Lili Asvar: Susie Arnold

Il film inizia con una ragazza adolescente, Laurel Miller, che si reca nel bosco per incontrare il suo fidanzato. Lui le dà un regalo di compleanno, ma suo padre fa la sua comparsa che chiede che lei lo lasci. Mentre stanno andando a casa la ragazza dice al padre che appena compirà diciotto anni sposerà il suo fidanzato. Il padre le chiede scusa e poi i due si schiantano con l’auto. Vedendo che la ragazza non è morta, l’uomo la uccide con un pezzo rotto dello specchietto, dicendo che non può lasciare che il buio la porti via.
Tempo dopo la diciassettenne Molly Hartley viene pugnalata al petto dalla madre squilibrata Jane con un paio forbici dopo essere rientrata da scuola. La ragazza sopravvive e sebbene della ferita sia rimasta solo una cicatrice, lei è ancora perseguitata da incubi. Molly viene iscritta dal padre Robert in una nuova scuola per aiutarla a superare il trauma e per farle iniziare una nuova vita. Oltre all’ansia per il suo imminente diciottesimo compleanno la ragazza deve fare i conti anche con lo stress di essere una nuova studentessa in una nuova scuola. Joseph Young, uno dei suoi compagni di classe, tenta di aiutarla ma Molly comincia a mostrare sintomi della stessa psicosi di cui soffre la madre.

VALUTAZIONE
valutazione-stella-2016valutazione-stella-2016valutazione-stella-2016

Precedente Il dittatore Successivo Christian Vieri