Insidious 3 – L’inizio

Insidious3-13022016 Horror Usa-Canada 2015 Regia Leigh Whannell Durata 97 min Interpreti e personaggi Dermot Mulroney: Sean Brenner Stefanie Scott: Quinn Brenner Ashton Moio: Hector Lin Shaye: Elise Rainier Leigh Whannell: Specs Angus Sampson: Tucker Steve Coulter: Carl Ele Keats: Lilith Brenner Hayley Kiyoko: Maggie Tate Berney: Alex Brenner Michael Reid McKay: L'Uomo Che Non Respira Phil Abrams: Mel Ruben Garfias: Ernesto Samantha Ramraj: Cindy Joseph Bishara: Demone dalla faccia rossa Tom Fitzpatrick: Sposa in Nero / Parker Crane Anne Bergstedt Jordanova: Vicina Amaris Davidson: Infermiere Anna Ross: Adolescente Drogata Morta Prima dell'infestazione della famiglia Lambert il talento psichico Elise Rainier accetta con riluttanza di usare la sua capacità di contattare i morti per aiutare Quinn Brenner, un'adolescente che è stata presa di mira da una pericolosa entità soprannaturale. La ragazza va da Elise nella speranza che quest'ultima l'aiuti a metterla in contatto con la madre, morta di cancro l'anno precedente. All'inizio Elise rifiuta, per paura di essere uccisa da un'entità che la tormenta, che ha giurato che sarà la causa della sua morte; tuttavia Elise fa entrare la ragazza e tenta di evocare la madre, Lilith Brenner, finendo però tra le grinfie della Sposa in Nero che tenta di strangolarla. A questo punto Elise interrompe la seduta e dice alla ragazza che non può aiutarla. Nei giorni successivi, Quinn inizia a notare una presenza, che si finge sua madre, e, per via di un'apparizione, viene investita da un'automobile, che la costringe a stare in sedia a rotelle.
Precedente Barbara D'urso 13022016 Successivo Fuga in tacchi a spillo