Groucho Marx

grouchomarx19022016
Groucho Marx, nome d’arte di Julius Henry Marx (New York, 2 ottobre 1890 – Los Angeles, 19 agosto 1977), è stato un attore, comico e scrittore statunitense.

Noci di cocco (The Cocoanuts), regia di Robert Florey e Joseph Santley (1929)
Animal Crackers, regia di Victor Heerman (1930)
Monkey Business – Quattro folli in alto mare, regia di Norman Z. McLeod (1931)
Horse Feathers – I fratelli Marx al college, regia di Norman Z. Mc Leod (1932)
La guerra lampo dei Fratelli Marx (Duck Soup), regia di Leo McCarey (1933)
Una notte all’opera (A Night at the Opera), regia di Sam Wood (1935)
Un giorno alle corse (A Day at the Races), regia di Sam Wood (1937)
Il re e la ballerina, regia di Mervyn LeRoy (1937) (solo co-sceneggiatura)
Servizio in camera (Room Service), regia di William A. Seiter (1938)
Tre pazzi a zonzo (At the Circus), regia di Edward Buzzell (1939)
I cowboys del deserto (Go West), regia di Edward Buzzell (1940)
Il bazar delle follie (The Big Store), regia di Charles F. Reisner (1941)
Una notte a Casablanca (A Night in Casablanca), regia di Archie L. Mayo (1946)
Copacabana, regia di Alfred E. Green (1947)
Una notte sui tetti (Love Happy), regia di David Miller (1949)
Assedio d’amore (Mr. Music), regia di Richard Haydn (1950)
Questi dannati quattrini (Double Dynamite), regia di Irving Cummings (1951)
Una ragazza in ogni porto (A Girl in Every Port), regia di Chester Erskine (1952)
L’inferno ci accusa (The Story of Mankind), regia di Irwin Allen (1957)
La bionda esplosiva (Will Success Spoil Rock Hunter?), regia di Frank Tashlin (1957)
Skidoo, regia di Otto Preminger (1968)

Precedente cv celebrity photo collection 1755 Successivo Mario Monicelli