G.I. Joe – La vendetta

Azione
USA, Canada 2013
Regia Jon Chu
Durata 110 min
Interpreti e personaggi
Bruce Willis: generale Joseph Colton
Channing Tatum: Duke
Dwayne Johnson: Roadblock
Adrianne Palicki: Lady Jaye
Ray Park: Snake Eyes
Walton Goggins: direttore Nigel James
D.J. Cotrona: Flint
Byung-hun Lee: Storm Shadow
Jonathan Pryce: presidente degli Stati Uniti
Ray Stevenson: Firefly
RZA: Il maestro cieco
Arnold Vosloo: Zartan
Elodie Yung: Jinx
Stephen Martines: Cross-Country
Eddie Hargitay: Tunnel Rat
Joseph Mazzello: Mouse
Luke Bracey: comandante Cobra

Dopo l’apparente distruzione dell’organizzazione terroristica internazionale nota col nome di Cobra, i membri del gruppo speciale G. I. Joe continuano a fare il loro lavoro in giro per il mondo; Duke è ora stabilmente a capo di una unità, composta da soldati come il sergente maggiore Roadblock, mitragliere della squadra, la giovane e dura Lady Jaye, il presuntuoso ma abile specialista Flint, il cecchino Mouse e altri; Snake Eyes è momentaneamente assente, a caccia dei Cobra sfuggiti, soprattutto Storm Shadow e Zartan.
I Joe ignorano che nel film precedente Zartan ha assunto le sembianze del Presidente degli Stati Uniti e li controlla dalla Casa Bianca.
Quando il presidente del Pakistan viene assassinato, Presidente/Zartan manda i G. I. Joe a recuperare una testata nucleare da un silos di lancio per missili; la squadra esegue senza problemi la missione, ma mentre si preparano a trasportare l’obiettivo via strani microrobot simili a lucciole (lampeggiano sul retro e volano) si dispongono intorno a loro ed esplodono, dopodiché l’unità è attaccata da truppe sconosciute: sono assaltatori di Cobra, venuti a sterminarli. Solo Roadblock, Flint e Lady Jaye si salvano, nascondendosi in un pozzo.

Precedente Jack Reacher La prova decisiva Successivo Silent Hill Revelation