Fantastic 4

fantastic4-25072016
Azione
Usa 2015
Regia Josh Trank
Durata 100 min
Interpreti e personaggi
Miles Teller: Reed Richards / Mister Fantastic
Kate Mara: Susan “Sue” Storm / Donna invisibile
Michael B. Jordan: Johnny Storm / Torcia Umana
Jamie Bell: Ben Grimm / La Cosa
Toby Kebbell: Victor von Doom / Dottor Destino
Tim Blake Nelson: Dott. Harvey Allen
Dan Castellaneta: Mr. Kenny
Reg E. Cathey: Dott. Franklin Storm

Reed Richards è un ragazzo prodigio che, insieme al suo migliore amico Ben Grimm, ha costruito un prototipo di teletrasporto il quale portato a una fiera delle scienze attira l’attenzione del professor Franklin Storm, direttore della Fondazione Baxter, una ricerca sponsorizzata dal governo per giovani prodigi. Reed è reclutato a unirsi a loro e per aiutare i figli di Storm, la scienziata Sue Storm e il tecnico un po’ temerario Johnny Storm, nel completamento di un “portale quantico” in grado di teletrasportarli in un’altra dimensione, progettato inizialmente dal ribelle pupillo di Storm Victor von Doom che accetta malvolentieri di aiutarli a causa dei suoi sentimenti non corrisposti per Sue.

L’esperimento riesce, e il supervisore della struttura, il dottor Allen, prevede di inviare un gruppo della NASA per avventurarsi nel pianeta della dimensione parallela noto come “pianeta Zero”. Delusi per non poter partecipare alla spedizione, Reed, Johnny, e Victor insieme a Ben usano la porta quantica per imbarcarsi in un viaggio non autorizzato su pianeta Zero. Il mondo primordiale ripulsa di una strana energia verde sotto forma di lava. Victor cerca di toccarla causando un’eruzione. Reed, Johnny e Ben ritornano alla loro navetta e Sue li riporta sulla Terra. Victor però è lasciato indietro e cade nella lava. La macchina esposta alla misteriosa energia esplode alterando Reed, Sue, Johnny e Ben a livello genetico-molecolare, offrendo loro condizioni super-umane donandogli capacità che però sfuggono al loro controllo: Reed può allungarsi come la gomma, Sue può alterare lo spettro visivo diventando invisibile e generare campi di forza di energia, Johnny può avvolgere tutto il suo corpo in fiamme e volare, e Ben diventa una specie di mostro enorme coperto di roccia. Essi vengono posti in custodia del governo nell’Area 57 per essere studiati e testati. Incolpando se stesso per l’incidente Reed fugge dalla struttura.

VALUTAZIONE
valutazione-stella-2016valutazione-stella-2016

Precedente Scherzi della natura Successivo Sopravvissuto