Era di venerdì 17

cv-Eradivenerdì17 (1)
Drammatico
Francia, Italia 1956
Regia Mario Soldati
Durata 97 min
Interpreti e personaggi
Fernandel: Paul Verier
Giulia Rubini: Maria
Fosco Giachetti: Antoniok
Leda Gloria: Lucia
Renato Salvatori: Gino
Jean Brochard: negoziante
Andrex: Frederic
Tina Pica: Zia Camilla
Alberto Sordi: Mario, autista di autobus
Suzet Maïs: moglie di Paul
Charles Dechamps: pensionato
Geroge Cusin: controllore
Henri Arius: capostazione
Raymone: insegnante

Paul è un maturo viaggiatore di commercio che affronta ogni giorno lunghi tragitti per guadagnarsi da vivere onestamente. Una mattina, durante l’ispezione del bigliettaio in treno, prende le difese di una giovane ragazza che aveva smarrito il suo titolo di viaggio, burlandosi del controllore. Per ripicca, quest’ultimo approfitta del fatto che Paul aveva dimenticato la tessera di abbonamento a casa per costringerlo a scendere dal mezzo.

Precedente Il mostro della laguna nera Successivo cv celebrity photo collection 1231