Blitz

Thriller
Regno Unito 2011
Regia Elliott Lester
Durata 97 min
Interpreti e personaggi
Jason Statham: Tom Brant
Paddy Considine: Porter Nash
Aidan Gillen: Barry Weiss
Zawe Ashton: Elizabeth Falls
David Morrissey: Harold Dunlop
Ned Dennehy: Radnor
Mark Rylance: ispettore capo James Roberts
Luke Evans: Craig Stokes
Nicky Henson: sovrintendente Brown
Steven Harwood Brown: Metal
[banner]
Tre giovani cercano di rubare un’auto ma vengono fermati dal sergente Tom Brant, un poliziotto di una stazione di polizia della zona sud-est di Londra, e picchiati con una mazza da hurling.
Brant è avvicinato dall’ufficiale di polizia Elizabeth Falls la quale gli chiede aiuto per superare l’esame di sergente, questi le suggerisce di far passare del tempo in quanto è appena uscita dalla riabilitazione, infatti Elizabeth in precedenza aveva lavorato sotto copertura nell’antidroga, diventando tossicodipendente. Brant viene richiamato dal suo superiore per il suo comportamento. Durante un incontro con uno psicologo della polizia, vengono menzionati da Brant alcuni “incidenti”, tra cui il pestaggio di una persona in una sala da biliardo.
Dopo l’omicidio di un agente di polizia donna, il sergente Porter Nash si trasferisce da Londra ovest e, con la promozione a ispettore, prende il posto di Roberts che è da poco diventato vedovo. Un ragazzo si rivolge a Elizabeth in cerca di aiuto perché pensa di aver ucciso qualcuno insieme con la sua gang. Elizabeth chiama Brant e lui le fornisce il nome di un investigatore, Craig Stokes.

Precedente Prospettive di un delitto Successivo Perfect Stranger